Balotelli : simbolo della futura italia multietnica

supermarioDa interista di sinistra sono felice che Mario Balotelli sia un giocatore dell’Inter e probabilmente il primo nero che entrarà in nazionale date le indiscutibili doti calcistiche.

Mario nasce a Palermo nell’agosto del 1990 da genitori ghanesi, dato in affidamento alla famiglia Balotelli di brescia all’età di 2 anni, da subito appassionato di calcio a 15 anni esordisce in prima squadra in serie C1 nel Lumezzane, nel 2006 passa all’Inter prima come “Allievo nazionale” per passare subito alla Primavera, il resto è cronaca durante la passata stagione esordisce in Coppa Italia e Serie A dove colleziona 15 presenze e 7 reti (sommando le due competizioni).

Ha detto di volere giocare nella nazionale italiana, spero sia una buona occasione per  mettere un po di colore alla squadra e, soprattutto mettere a tacere certi imbecilli che dicono « È una vittoria dell’identità italiana, di una squadra che ha schierato lombardi, napoletani, veneti e calabresi e che ha battuto una squadra, la Francia, che, per ottenere dei risultati, ha sacrificato la sua identità schierando negri, musulmani e comunisti. » o anche « Dare il voto agli extracomunitari, non mi sembra il caso, un paese civile non può fare votare dei bingo-bongo che fino a qualche anno fa stavano ancora sugli alberi, dai »


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: