Alitalia….se la comprassero i lavoratori o il Venezuela?

Il Governo continua a dire “o CAI o niente”, ma se ci sono altre offerte perchè non prenderle in considerazione? non è meglio un’offerta  che garantisca un piano industriale con meno esuberi anche se da compagnie straniere? Tra i vari scenari alternativi c’è la tedesca Lufthansa,la francese Airfrance, la venezuelana Aserca Airlines ( lo so ci sono smentite, ma sappiamo quanto valgono le smentite nel mondo degli affari)  e una cordata a cui parteciperebbero i lavoratori Alitalia ma il governo insiste su CAI, qual’è il vero obiettivo? relegarla agli amici degli amici o farla fallire? I sindacati disposti alla svendita a CAI non hanno seguito tra i lavoratori, gli altri sindacati chiedono al governo di cercare altri acquirenti, tra cui gli stessi lavoratori.Perchè insistere sull’Italianità della compagnia? Autarchia di littoria memoria? o far fare soldi al solito gruppetto di squali della finanza?se la CAI oggi compra e può vendere ad AirFrance tra 2 anni perchè non possiamo vendere subito? o è previsto che la CAI non possa cedere capitale per parecchi anni? Come dice Ferrero “valutare ogni offerta”. Ovviamente i sindacati che si oppongono a CAI, secondo il governo sono comunisti irresponsabili,  come Maruska Piredda (nella foto mentre esulta per il ritiro dell’offerta CAI), gia l’assistente di volo Maruska , delegata sindacale CISL, ha votato PDL alle ultime elezioni , convinta che avrebbe salvato Alitalia (vedi articolo CorSera )

Per info aggiornate e vere su Alitalia vedi :

http://www.alitaliastoriavera.org/index.php

17 Risposte to “Alitalia….se la comprassero i lavoratori o il Venezuela?”

  1. * convinta che [il PDL] avrebbe salvato Alitalia *

    Salvato o statalizzato ?

  2. Caro compagno
    sul mio blog sto lanciando una proposta di modifica della carta di Kilombo riguardante i poteri del coitato redazionale
    il sito è

    http://sinistradelfia.blogspot.com/2007/09/richiesta-di-modifica-della-carta-di.html

  3. Sperava che la cordata italiana avrebbe fatto un’offerta migliore di AirFrance, basta leggere l’articolo del Corsera.
    Comunque la nazionalizzazione io non la scarterei come opzione, ovviamente senza privatizzazione per un pò di anni come non scarterei l’offerta dei lavoratori o quella venezuelana (se esiste)
    Quello che voglio capire perché Berlusconi insiste su CAI? Autarchia? Regalo agli amici? Sicuramente dire o CAI o niente senza valutare altre offerte è un atteggiamento idiota e irresponsabile
    se AirFrance ne licenzia di meno non è meglio? se la comprano i lavoratori? se il Venezuela fosse interessato(al di là delle smentite di rito) e non licenzia nessuno non è meglio?

  4. ci son diversi problemi:

    1) i benefit ai piloti li rendono troppo onerosi confronto alle altre compagnie. Quindi Alitalia dovrebbe tirare i soldi solo dalle tratte in monopolio, con tutto quello che consegue

    2) i sindacati con la loro solita irragionevolezza si sono arrocati a difendere posizioni indifendibili, se vogliono salvare l’azienda devono accettare un trattamento economico simile a quello dei piloti delle altre compagnie concorrenti

    3) Ognuno vuol vendere agli amici, adesso le chiavi di casa le ha il berlusco

    4) Se chavez (magari) fa un’offerta non vedo niente di male a vendergliela, con i omaggio epifani e ferrero😉
    poi so’ *zzi loro di come il compagno tratta i piloti😀

  5. La retroattività è stata eliminata

  6. @shevathas sui presunti privilegi dei lavoratori Alitalia l’Alitalia spende per il personale il 18% del ricavo contro percentuali europee superiori al 25% (prendendo in esame British,Iberaian, KLM-AirFrance e Lufthansa) la produttivita dei dipendenti (ricavo/dipendenti) se si considera la sola Alitalia è di 429 euro contro cifre che vanno dai 217 ai 260 euro se si considerano anche i dipendenti di AZ Servizi si arriva a 295 euro, comunque ben al di sopra degli standard europei
    quindi basta parlare dei presunti privilegi di alitalia e tagliamo i soldi ai supermegamenager che l’hanno fatta fallire anzichè dargli come è successo buone uscite milionarie

    Fonte Dati
    http://www.alitaliastoriavera.org/docs/numericompagnieaeree.pdf

  7. dimenticavo Shevathas , se Chavez fa un’offerta includi anche me ne pacchetto omaggio

  8. @rage…

    se il mangio 4 polli e tu nessuno in media abbiamo mangiato due polli a testa😉

    Ad esempio l’accorpamento di alitalia con alitalia servizi. Dai ricavi sono stati scorporati i soldi che l’alitalia paga all’alitalia servizi ?
    se la shevathas SpA da 100 euro alla shevathas servizi, e quest’ultima da 100 euro alla prima i ricavi totali sono 0 oppure sono 200 euro ?

    PS
    quello dei rimpalli virtuali di fondi è uno dei soliti trucchetti per aumentare il fatturato.

  9. il problema sono le famose spese Varie (ben fuori dalla media europea) dove magari c’è un po di malaffare finanziario , che ne so compare materie prime/materiali magari non al miglior prezzo ma con assegnazione diretta alla ditta di qualcuno di importante nel CdA, le tabelle complete sono nel PDF , comunque se non vuoi calcolare AZ Servizi (il famoso accorpamento) ancora meglio, i dipendenti alitalia risultano ancora piu produttivi
    tornando ai presunti privilegi :(spese pers/num dip)
    dipendenti AZ 75,88 mila euro annui lordi di media ,
    dipendenti AF 63,17 mila euro annui lordi di media
    dipendenti BA 64,39 mila euro annui lordi di media
    dipendenti IB 61,50 mila euro annui lordi di media
    dipendenti LH 52,23 mila euro annui lordi di media

    i dipendenti alitalia prendono di piu ma hanno un carico di lavoro molto maggiore dei loro colleghi europei
    (num passeggeri/dipendenti )
    AZ 2369
    AF 714
    BA 782
    IB 1206
    LH 598

    Reddito procapite /passeggeri procapite
    AZ 32,03 euro
    AF 88,47 euro
    BA 82,34 euro
    IB 50,99 euro
    LH 87,34 euro

    quindi si puo tranquillamente dire che i soldi guadagnati in piu dai lavoratori AZ sono largamente ripagati dal lavoro in piu realizzato , la domanda è dove sono spariti i soldi?

  10. I Signori Giornalisti devono raccontare la verità.
    Solo alcuni hanno avuto il coraggio di dire che il signor Roberto Colaninno E Amici hanno riempito Telecom Italia di debiti.
    Ligresti è un costruttore milanese. Ne potrei fare altri esempi della cordata Compagnia Amici Immobiliaristi (Cai)
    Quando metteranno le mani su Alitalia cosa faranno ? per me prenderanno i terreni e costruiranno sui terreni Alitalia Immobili e Immobili. Mi sono stufato di vedere colate di cemento in questo paese e abusi edilizi. Mio padre non ha mai voluto costruire abusivamente una casa per rispetto delle regole.
    Ma c’è gente che con gli abusi edilizi guadagna miliardi

  11. il problema è che anche a sinistra ci si è rincretiniti dall’informazione a senso unico. infatti il sondaggio di repubblica dice che gli italiani ritengono colpevoli della crisi i sindacati e i piloti. la CAI pare ‘na santa cordata.. assurdo

  12. Ma è chiaro che deve prenderla solo la CAI: tra peracottari si capiscono.
    Nessuno fa niente per niente, immaginate se lo possono fare persone che vivono speculando!
    Ma vi siete dimenticati che Milano ospiterà l’Expo? Se oggi questi si accollano all’Alitalia, domani presenteranno il conto al nanetto per acquisire tutti gli appalti. Altro che Alitalia e il gruzzoletto di milioni che ci stanno mettendo, con l’Expo si parla di miliardi di Euro e non di bruscolini (leggasi Alitalia).
    Così loro e il nanetto passano per salvatori della patria, nascondendo a tutti noi il vero affare che è quello successivo.
    Capito i furbetti dell’aereoplanino?
    mauspezz

    Domenticavo: la Cai non vuole i debiti, ma la parte sana; i debiti ce li prendiamo noi, costituendo una società ad hoc che farà fronte agli impegni dell’Alitalia con i soldi dei contribuenti e mettendo tutti gli esuberi su una strada (in senso metaforico, perchè con i chiari di luna attuali non si può neanche battere in santa pace, per non disturbare la vista ai benpensanti).
    Sciao

  13. Roberto Colaninno è riuscito a comprare Telecom senza una lira ed è uscito con una super liquidazione. Telecom prima della famosa opa aveva tantissime partecipazioni estere. Mi ricordo che Telecom stava tentando di acquisire Vodafone, che non aveva acquisito ancora Mannesman.
    Aveva ragione Bernabè che la cordata Colaninno stava scalando Telecom con i suoi ricavi.

  14. Il piano Cai prevede voli su Malpensa, Torino, Napoli, Catania, Roma, Venezia. Questo piano per me non regge perchè Torino è molto vicina a Malpensa. 5 basi su 6 saranno coperte dalla Alta Velocità ferroviaria. Sono stati esclusi aeroporti come Bologna, che darà filo da torcere sia Roma che Milano con Alta Velocità ferroviaria completata, e Bari. Lo stato doveva fare delle leggi per impedire che fiorissero picccoli scali aeroportuali, come diceva anche Report. Perchè non si dice che RyanAir prende soldi pubblici per atterrare in picccoli aeroporti

  15. Ma sai, io dopo centinaia di commenti letti e scritto confermo quello che ha detto Crozza a Ballarò

    CI SAR’ UN MOTIVO SE BERLUCONI NON HA FATTO ACQUISTARE ALITALIA AI FIGLI!!!!!!!!

  16. Viste ormai le ultime notizie Alitalia avrà come socio Air france con una quota tra il 10-20% e nel giro di 5 anni Air France avrà il 100%. 2008+ 5 = 2013 prossime elezioni politiche. Silvio si prenderà i meriti di questa operazione di facciata e i debiti a noi. I cretini lo applaudiranno che sono molti.
    Concludo con una frase famosa di Goethe che dice “La peggiore schiavitù è quando l’uomo crede di essere libero, ma non lo è.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: