News su vittorio

Vik, Andrew e Darlene sono ancora nella prigione Maasiyahu di Ramle. Una compagna è riuscita a parlare con Vik ieri sul telefono di un suo compagno di prigionia appena conosciuto ma molto generoso.
Vik sta bene, ovviamente per quanto possibile viste le circostanze. Gli ha ovviamente fatto sapere del supporto che sta circondando questa vicenda e saperlo è stato come un’iniezione di forza e  determinazione ulteriore per lui. Oggi ha parlato sia col console che un avvocato. L’avvovato non gli ha fatto una buonissima impressione, gli è parso un pò ‘mollaccione’, ma è l’assistente di quella che dovrebbe essere la loro avvocatessa e che speriamo prenda direttamente in mano la situazione. Il console gli ha portato dei vestiti, ha ascoltato il racconto di come sono andate le cose ieri e non ha, per ora, fatto molto di più.
Si sta interessando della vicenda anche Secondo Protocollo (www.secondoprotocollo.org) che è direttamente in contatto con la Dott.ssa Ermellin, responsabile della Direzione Generale Italiani all’Estero.
Oggi dovrebbero esserci i primi interrogatori per Vik e Andrew e il secondo per Darlene che, a quanto
pare, è già stata ascoltata ieri.
Vik e gli altri hanno avuto solo ieri sul tardi la conferma del rilascio dei 15 pescatori e fino a quel
momento hanno sostenuto uno sciopero della fame.
Quanto all’espulsione Vik non ha preso una posizione precisa; vuole ascoltare quale potrebbe
essere il suggerimento dell’ISM e poi compiere una scelta coerente con quella della ONG.
Qualcuno all’interno dell’ISM e del Free Gaza Movement suggeriva la possibilità per Vik e gli altri di farsi mandare a Londra dal momento che in questo momento il Regno Unito è l’unico che
sta dando a quanto accaduto il rilievo che merito.

2 Risposte to “News su vittorio”

  1. OT. luca ti ho mandato una mail urgente. grazie

  2. Scusa ma non si può ripostare uno stesso post… grazie per la buona notizia ma fai un piccolo post con la nuova notizie e ripostalo perché devo sospendere quello che hai ripostato il 23/11

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: