Sotta a ‘sti mur passen i tramm…

Stanno uccidendo Milano, si lo so, sono giovane e la Milano che ho conosciuto è sempre stata moribonda…

Ma alcuni “vecchi” mi hanno raccontato com’era Milano un tempo, una città viva, solidale, antiautoritaria, accogliente con un forte tessuto sociale non una città sclerotizzata a misura di uomini d’affari e di spettacolo dal talento per lo meno discutibile.

Era la Milano del “meneghin col cor in man”, la Milano dove “quel brut terùn” lo si diceva del “Cumisari”, la Milano popolare che occupava le case in via Tibaldi e si indignava per la morte di  Ardizzone , la Milano del Brambilla che fa l’uperari e “laura la ghisa per pochi denari” la Milano dei negozi di quartiere che facevano credito , una Milano che se esaltava un delinquente esaltava un rapinatore (vedi foto)non chi fa falso in bilancio…. la Milano da bere l’aveva ferita gravemente quella Milano adesso la stanno finendo, le stanno dando il colpo di grazia

Si vegni senza paura, num ve songaremm la man
tucc el mond a l’è paes e semm d’accord
ma Milan, l’è on gran Milan!


Cosi si conclude la canzone simbolo di Milano : O Mia Bela Madunina… oggi all’immigrato non stringono la mano ma gli impediscono di pregare, oggi invece hanno cancellato (su ordine del Fascista De Corato per dirla con termini usati dalla diocesi..) un altro simbolo dell’altra Milano il CS Conchetta, togliendo così una sede alla Calusca, la fantastica libreria del Cox18 e all’archivo Primo Moroni.

2 Risposte to “Sotta a ‘sti mur passen i tramm…”

  1. Si vegni senza paura, num ve songaremm la man
    tucc el mond a l’è paes e semm d’accord
    ma Milan, l’è on gran Milan!

    ….e sì…. che tristezza….

  2. Cypherinfo Says:

    Nel bene e nel male Milano ed i poteri forti che vi dimorano riescono a far si che la politica italiana è pensata “ad urbem”; ovvero per le sue esclusive esigenze.

    Cypherinfo
    webmaster di http://www.kilombo.org.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: